Il mio blog di career coaching e orientamento

Man And Woman Help Silhouette In Mountains

Il primo post è un po’ come il primo bacio: emozionante e carico di aspettative. A volte capita subito, altre volte succede solo dopo un lungo corteggiamento, paure, dubbi. Lo faccio? Non lo faccio? E se poi non va?

E poi, ho deciso di farlo

Questo blog è nella mia testa da mesi, forse anni. Non è il mio primo blog ma è il primo con il mio nome e cognome. E la mia faccia. Il primo in cui parlo del mio lavoro di carrier coaching e orientamento, che poi è quello che più amo fare, da sempre. Parlo di sviluppo del potenziale umano, di talento, di quella grinta ed energia che si sprigiona quando scopri quello che più ti piace fare. E lo fai!

Parlerò del metodo I.E.M.A.N. che poi sono le iniziali del mio nome e cognome ma è anche l’acronimo di un processo fondamentale in cui ogni singolo passaggio richiede impegno, costanza e disciplina ferrea. Perché va bene il talento, ma senza lavoro, regole e disciplina non si ha la benché minima speranza di ottenere risultati. Si lo so, nulla di nuovo: questo dell’impegno è un tormentone che ci propinano da sempre e che sicuramente trasmettiamo con enfasi ai nostri figli e studenti. Ma quanti lo applicano con metodo, ogni giorno, per raggiungere i propri obiettivi?

Studio & Carriera: una coppia affiatata 

Il mondo dell’istruzione e ancor di più quello del lavoro sono in continua evoluzione ed è impensabile approcciarsi a questi mondi con gli stessi criteri validi anche solo un paio di anni fa. Ho la grande fortuna di lavorare sia scuola che in università, di collaborare quotidianamente con decine di aziende nelle attività di placement e sono convinta di una cosa:  non possiamo più permetterci di considerare la formazione qualcosa di separato dal mondo del lavoro. Come dico sempre agli studenti, il futuro non è un obiettivo ma un viaggio e prima si parte, più lontano si arriva. 

Talento, potenziale umano, obiettivi, carriera: tutto questo sapendo che il concetto stesso di  “lavoro” è cambiato e il percorso di carriera non può più essere una linea retta che va dal primo impiego all’ultimo.  Questo percorso durerà…tanto, tantissimo!! E nel frattempo cambieremo noi e ancora più velocemente il mondo attorno a noi. Dobbiamo prepararci a rimetterci sempre più spesso in discussione. Facciamocene una ragione: il cambiamento prima o poi arriverà e  noi dovremo essere pronti e, soprattutto, preparati (va benissimo letto con entrambi gli accenti)!  

Una promessa

Che tu sia uno studente che deve scegliere il percorso di studi, un giovane in cerca di lavoro, un lavoratore in cerca di nuovi stimoli e prospettive, ti prometto che metterò a disposizione la mia esperienza professionale (e personale), le mie conoscenze e gli strumenti che conosco per accompagnarti nel tuo percorso.

Grazie e a presto,
Emanuela

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...